La storia di Park Hotel Villa Ariston

Park Hotel Villa Ariston, storica dimora nel cuore della Versilia, con la sua eleganza e signorilità è protagonista indiscussa di Lido di Camaiore. Una struttura prestigiosa avvolta da un fascino unico e senza tempo, che negli anni ha saputo rinnovarsi e ammodernarsi senza mai perdere l’incantevole bellezza originale.

La sua storia centenaria comincia alla fine dell’Ottocento, quando il senatore Vittorio Rolandi Ricci, ambasciatore onorario di Vittorio Emanuele III, acquista dalla signora Consigli la tenuta in cui aveva dimorato anche Eleonora Duse e Gabriele D’Annunzio, e dove lo stesso Vate concluse la stesura della sua opera “Francesca da Rimini”.

All’inizio del Novecento l’architetto toscano Gino Coppedè viene incaricato di progettare quella che da lì a poco diventerà la dimora del senatore. Nasce così lo storico Castello Regina, il magnifico complesso che richiama caratteri medievali, che con il suo stile neo-gotico sembra quasi evocare immagini romanzesche di tempi lontani. Questa splendida tenuta immersa in verdi frutteti e che si affaccia nel blu del mare e nelle ambrate spiagge di Lido di Camaiore ospita nel corso degli anni illustri personaggi. Oltre a Vittorio Emanuele III e il principe Umberto, a Villa Rolandi Ricci soggiornano uomini di Stato di tutta Europa a partire da Giolitti e Mussolini, e ancora personalità come Guglielmo Marconi e Giacomo Puccini.

Con l’avvento della Seconda Guerra Mondiale si interrompe momentaneamente il periodo d’oro per la tenuta Rolandi Ricci, e a causa dei bombardamenti alcune strutture subiscono gravi danni, come la torretta che caratterizza la villa.

Nel dopoguerra viene tutto ricostruito e l’intera proprietà viene venduta ai fratelli Benelli, che la usano in un primo momento come ritiro di famiglia per i mesi estivi. A metà degli anni ’50 il castello viene trasformato da dimora privata ad hotel, prendendo il nome di Ariston.

Nel 1986 la famiglia Codecasa, dinastia di imprenditori del mondo della nautica, rileva tutta la tenuta, che tutt’oggi è guidata con passione e professionalità dal signor Davide Codecasa.

Tanto tempo è passato e tanta storia è stata vissuta sotto  i grandi archi della villa, ma dopo più di un secolo, varcando il cancello del Park Hotel Villa Ariston, si riesce ancora a respirare un fascino dai sapori antichi che richiama i fasti, il lusso e l’eleganza di un tempo, unita al confort e ai servizi più moderni.

 

Iscriviti alla newsletter per ricevere in anteprima le nostre promozioni!

Si sta utilizzando un browser obsoleto non adatto per l'attuale standard tecnici e di sicurezza. Aggiornare il browser ora!

Questo sito usa i cookies per migliorare la tua navigazione.
Maggiori informazioni